Sabes evento

IBT partner dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige per il suo 10° anniversario

IBT sarà partner dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige nel corso del ricco programma di festeggiamenti per il 10° anniversario dalla sua fondazione. Le celebrazioni, che si terranno dal 18 settembre all’11 ottobre 2017, prevedono una serie di eventi e conferenze di alto livello che si svolgeranno in ogni ospedale della Provincia e che culmineranno in un evento di chiusura a Castel Firmiano nel Mountain Messner Museum ideato da Reinhold Messner.
All’evento parteciperanno gli oltre 9.500 collaboratrici e collaboratori dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige nonché la Dirigenza e le massime Istituzioni della Regione.

IBT conta una lunga collaborazione con le Province di Trento e Bolzano per lo sviluppo e l’implementazione di soluzioni ICT su misura specifiche per aiutare le istituzione sanitarie a comunicare com maggiore semplicità ed efficienza.

Per info: http://www.ibtgroup.it/settori-ict/ospedaliero/

 

Quellenhof-700x321

Bonus Alberghi 2017 con credito d’imposta al 65%: tutti i vantaggi della cogenerazione con le turbine Capstone

Il Bonus Alberghi per la riqualificazione delle strutture alberghiere è stato prorogato dalla Legge di Stabilità 2017 anche per gli anni 2017 e 2018, estendendolo anche agli agriturismi, nel rispetto della Legge quadro nazionale e delle specifiche norme regionali. Si tratta di un credito di imposta relativo al 65% delle spese sostenute che possono consistere anche in interventi di incremento dell’efficienza energetica, come per esempio l’installazione di un impianto di cogenerazione, con un tetto massimo di 200.000 euro per ogni struttura ricettiva.

Grazie alla tecnologia Capstone con microturbina a gas oil-free potrete, oltre alla detrazione, ottenere un cospicuo risparmio anche in costi di energia primaria, oltre il 35%, il tutto con emissioni near-zero grazie all’estrema pulizia degli esausti delle turbine.
Contattaci su ibt@ibtgroup.at per calcolare, in base ai reali consumi della vostra struttura, il risparmio di cui potreste beneficiare. Per maggiori informazioni sul Bonus Alberghi e come richiederlo: https://www.ilcommercialistaonline.it/bonus-alberghi-ecco-le-novita/

getfit

GetFIT punta sull’energia verde con Capstone

GetFIT, leader nel mercato del fitness e benessere in Lombardia, punta sull’energia verde con un impianto di cogenerazione a turbina oil free Capstone ad alto rendimento per il suo centro di via Meda.

L’impianto, sviluppato da da IBT Group, partner esclusivo di Capstone Turbine Corp. per l’Italia, è costituito da due microturbine Capstone da 65 kW oil free, che non necessitano cioè di olio lubrificante o liquidi refrigeranti. Queste caratteristiche uniche consentono emissioni in atmosfera estremamente ridotte (inferiori a 5 ppm di NOx), tali da rispettare anche le più stringenti prescrizioni in tema di CO2, come quelle in vigore in Lombardia nelle zone centrali di Milano dove si trovano molti dei centri GetFIT. Un impianto “Clean & Green” che consentirà agli ospiti della palestra di beneficiare anche di un approvvigionamento energetico costante ed al riparo da eventuali black out dovuti a picchi di consumo.

Quellenhof

Quellenhof: primo hotel Clean&Green in val Passiria

IBT Group, partner esclusivo di Capstone Turbine Corporation®, ha installato un impianto di cogenerazione ad alto rendimento con tecnologia a turbina “senza olio”, un brevetto unico al mondo, per far fronte al fabbisogno energetico dell’Hotel Quellenhof di Val Passiria (Trentino Alto Adige).
Due turbine Capstone C65 producono infatti i 125kW elettrici e 224kW termici necessari ad alimentare i carichi dell’hotel, contribuendo a ridurre le emissioni di CO2 emesse nell’atmosfera di 800 tonnellate all’anno con un risparmio energetico di oltre il 30%.

Un albergo Clean & Green: l’eco hotel, parte di un resort di lusso che comprende oltre 5.000 mq di zone wellness e spa con 8 piscine e 20 saune, sposa la filosofia del turismo eco-compatibile e del totale rispetto ambientale. E’ infatti costruito secondo i principi della bio-architettura, che vedono l’utilizzo di materiali naturali e di sistemi energetici a basso impiego di energia, oltre che l’osservanza di regole quali la minima produzione di rifiuti da raccolta differenziata, l’uso di lampadine a basso consumo energetico, ecc.